Informazione e conoscenza per i diritti umani: assemblea del Gcrl a Roma

Informazione e conoscenza per i diritti umani: assemblea del Gcrl a Roma

L’organizzazione fondata da Marco Pannella pochi mesi prima della sua scomparsa nel 2016: ospiti Gelmini, Bernardini e il documentario di Simona Ventura

Da L’Argomento del 4 giugno 2022

Il 6 giugno dalle ore 10 si terrà presso i Musei di San Salvatore in Lauro a Roma l’Assemblea del Global Committee for the Rule of Law “Marco Pannella” (GCRL), l’organizzazione fondata dal leader radicale pochi mesi prima della sua scomparsa nel 2016. L’obiettivo dell’incontro pubblico è rinnovare l’iniziativa per l’adozione di misure a sostegno di un’informazione democratica e della conoscenza, che rappresentano l’ultima campagna lanciata da Marco Pannella. Informazione e conoscenza come elementi sempre più imprescindibili per tutelare i diritti umani fondamentali.

Secondo il Presidente del GCRL, Giulio Terzi di Sant’Agata, nel giorno del 78mo anniversario dello sbarco in Normandia con cui ebbe inizio l’offensiva decisiva per liberare l’Europa dalla barbarie nazista, “ci riuniamo per omaggiare il sacrificio di coloro che ci hanno permesso di vivere in una società libera e aperta e per ribadire il nostro sostegno a chi oggi è al fronte di una rinnovata contrapposizione tra democrazie e autocrazie. Nel lanciare il nostro appello per la promozione del Diritto alla Conoscenza, contro ogni disinformazione, sollecitiamo un sostegno forte e chiaro all’Ucraina attraverso sanzioni alla Federazione Russa, l’adesione all’UE dell’Ucraina, il sostegno militare e umanitario, la ricostruzione dell’Ucraina, e la giustizia internazionale.”

Nell’ambito della assemblea verrà presentato il trailer del documentario “A Subito. Gli ultimi cento giorni di Marco Pannella” con la regia di Simona Ventura che dichiara: “Le immagini inedite di Marco Pannella raccolte da Matteo Angioli nei suoi ultimi mesi di vita raccontano come non ci sia mai stata alcuna differenza tra la vita pubblica e privata del leader radicale. Sono inoltre una straordinaria testimonianza della sua generosa vita in cui ha combattuto per la libertà di scelta di ognuno di noi”.

Matteo Angioli, Segretario Generale del GCRL, osserva: “l’iniziativa si inserisce sulla scia di un Rapporto adottato nel 2021 dall’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa che sarà recepito anche dalla Commissione per la tutela dei diritti umani del Senato della Repubblica. Il Diritto alla Conoscenza incoraggia la partecipazione democratica contro la disinformazione e la manipolazione dell’opinione pubblica, anche mediante la creazione di osservatori nazionali indipendenti di monitoraggio della legalità, correttezza e completezza delle informazioni fornite dai media pubblici e di Stato”.

Durante l’assemblea verrà presentato il nuovo giornale in line “The Global News” che verrà diretto da Giovanni Terzi e che sarà uno dei nuovi strumenti del Global Committee for the Rule of Law. L’assemblea si svolgerà con il sostegno del Siracusa International Institute e la presenza del suo Segretario Generale avv. Ezechia Paolo Reale.

CONOSCERE E INFORMARE CONTRO OGNI VIOLENZA

La guerra scatenata dalla Federazione Russa contro l’Ucraina e le conseguenze legate alle dilaganti informazioni false, i cui effetti destabilizzanti non conoscono confini, rendono urgente un incontro pubblico promosso dal Global Committee for the Rule of Law “Marco Pannella” (GCRL – Comitato Globale per lo Stato di Diritto) per organizzare una risposta basata sui principi universali della democrazia e dei diritti umani. Quando l’informazione diventa preda di forze violente ed oscurantiste, è cruciale distinguere tra propaganda e crimine internazionale, tra disinformazione e conoscenza, tra diritto alla libera espressione e dovere di informazione corretta. Nel solco del Rapporto sul “Diritto alla Conoscenza”, adottato dalla sessione plenaria dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa nel giugno 2021, l’obiettivo dell’incontro è lanciare una nuova iniziativa per l’adozione di misure a sostegno della Conoscenza, sensibilizzando parlamenti nazionali e istituzioni internazionali, a partire dalle Nazioni Unite, sulla urgenza del riconoscimento del diritto alla conoscenza come strumento sempre più fondamentale per il godimento dei diritti inalienabili.

Fondato nel marzo 2016, per arginare una crescente erosione dello Stato di Diritto e l’avanzata di forme autoritarie di governo nel mondo, il Comitato Globale si dedica alla protezione e promozione dello Stato di Diritto, ponendo al centro della sua azione il Diritto alla Conoscenza come strumento imprescindibile per una comprensione diffusa degli eventi che plasmano la vita degli Stati democratici e dei cittadini che li abitano.

Il Comitato Globale, con i suoi Membri Onorari, ha dato vita a numerose iniziative per creare le condizioni in cui i cittadini maturino una cultura democratica e la consapevolezza rispetto ai grandi temi all’ordine del giorno, per orientarsi nella selva sempre più fitta di dati e informazioni fornite da innumerevoli fonti e strumenti. Mai come oggi, dopo due anni di pandemia e due mesi e mezzo di sanguinaria aggressione russa, vi è consapevolezza che la prima vittima di simili tragedie è il diritto, individuale e collettivo, a conoscere.

Saranno presenti: il Presidente e il Segretario Generale del GCRL Giulio TERZI e Matteo ANGIOLI; i Membri Onorari del GCRL: Ezechia Paolo REALE, Presidente Consiglio Scientifico del GCRL; Claudio RADAELLI, Professore di Analisi Politiche Pubbliche; Bakhtiar AMIN, già Ministro per i Diritti Umani iracheno; Armando ARMAS, Deputato venezuelano in esilio; Norman BAKER, già Vice Ministro dell’Interno britannico; André GATTOLIN, Senatore francese; Roberto RAMPI, Senatore; Rainsy SAM, leader dell’opposizione cambogiana in esilio; Paul STRAUSS, senatore di Washington D.C.; Thubten WANGCHEN, Membro del Parlamento tibetano in esilio

Interverranno: Andrea ORLANDO, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali; Maria Stella GELMINI, Ministra per gli Affari Regionali e le Autonomie; Riccardo LIN, Vice Rappresentante di Taipei in Italia; Dott. Gianni LETTA; Valeria FEDELI, Senatrice, già Ministra dell’Istruzione; Federica DIENI, Deputata, Vice Presidente COPASIR; Gennaro MIGLIORE, Deputato; Andrea ROMANO, Deputato; Mario FURORE, Deputato europeo; Elena KOSTIOUKOVITCH, scrittrice, membro di Memorial Int.; Fiamma NIRENSTEIN, giornalista, Flavia FRATELLO giornalista; Roberto GIACHETTI deputato; Rita BERNARDINI, Sergio D’ELIA Presidente e Segretario di Nessuno Tocchi Caino. Parteciperanno: Simona VENTURA e Giovanni TERZI

PROGRAMMA

Ore 9:30

Arrivo e accoglienza degli ospiti

Ore 10

Prima sessione

Giulio Terzi di Sant’Agata, Presidente Global Committee for the Rule of Law “Marco Pannella” (GCRL), già Ministro degli Esteri; Ragioni e obiettivi del GCRL dal 2016 a oggi

Ezechia Paolo Reale, Presidente del Comitato Scientifico GCRL; Segretario Siracusa International Institute; Il Diritto alla Conoscenza come diritto umano di nuova generazione

Riccardo Lin, Vice Rappresentante di Taipei in Italia

Gianni Letta

Adolfo Urso, Senatore, Presidente del Copasir

Valeria Fedeli, Senatrice, già Ministro dell’Istruzione

Gennaro Migliore, Deputato

Bakhtiar Amin, già Ministro per i Diritti Umani, Iraq

Armando Armas, Deputato in esilio, già Presidente della Commissione Affari Esteri dell’Assemblea Nazionale, Venezuela

Norman Baker, già Vice Ministro dell’Interno, Regno Unito

André Gattolin, Senatore, Francia

Paul Strauss, Senatore, Washington D.C., Stati Uniti

Sam Rainsy, Leader dell’opposizione cambogiana in esilio

Federica Dieni, Deputata, Vice Presidente del Copasir

Andrea Romano, Deputato

Mario Furore, Deputato europeo

Simone Billi, Deputato

Coordina: Matteo Angioli, Segretario Generale del GCRL

Ore 12:30

Presentazione della testata online “The Global News”

con Giovanni Terzi

Proiezione del trailer del documentario “A subito”

con Simona Ventura

Ore 13

Pausa pranzo

Ore 15

Seconda sessione

Maria Stella Gelmini, Ministro degli Affari Regionali e delle Autonomie

Andrea Orlando, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali

Roberto Rampi, Senatore, Relatore Generale sul Diritto alla Conoscenza all’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa (APCE); Il Rapporto sul Diritto alla Conoscenza all’APCE

Claudio Radaelli, Membro del Comitato Scientifico GCRL

Rita Bernardini, Presidente di Nessuno Tocchi Caino

Sergio D’Elia, Segretario di Nessuno Tocchi Caino

Giuseppe Benedetto, Presidente della Fondazione Luigi Einaudi

Gaetano Armao, Vice Presidente della Regione Siciliana

Ingrid Betancourt, già Senatrice colombiana (video)

Fiamma Nirenstein, Giornalista (video)

Giuseppe Giulietti, Presidente FNSI (video)

Paolo Borrometi, Vice Direttore AGI (video)

Ore 16:30

Tavola rotonda dei Membri Onorari del GCRL

Conclusione con lettura e adozione dell’appello per il Diritto alla Conoscenza

©2022 Giulio Terzi

Log in with your credentials

pergot your details?