SIRIA, PER NON DIMENTICARE: CRIMINI E ATROCITA’ IN NOME DEL REGIME…

Un bell’articolo sul The New York Time Magazine, a firma di Alia Melek, mi ha riportato alla mente lo sconforto e la preoccupazione che vissi allo scoppio dei primi scontri in #Siria: ero Ambasciatore d’Italia in #USA quando, il 15 marzo 2011, iniziarono le manifestazioni pubbliche e pacifiche in tutto il Paese contro il governo, sull’onda lunga del più ampio contesto della primavera #araba, e gli echi degli scontri arrivarono subito fino a #Washington.

(continua a leggere)

©2022 Giulio Terzi

Log in with your credentials

pergot your details?