Nuovo Post (December 24, 2017 at 08:46PM)


L’ASSOLUTA, INCOMPARABILE, VITALE IMPORTANZA DELLE RELAZIONI… Una riflessione, breve ma importante, prima di sedermi a tavola in questo straordinario giorno di festa… La Bibbia e i Vangeli sono libri composti da racconti che hanno una forte importanza simbolica, a prescindere dal fatto che uno sia credente o meno, e che hanno al centro della narrazione molte *relazioni di valore*: la relazione tra Adamo ed Eva, nella Genesi; la relazione tenerissima e filiale tra Maria e Gesù; la relazione tra Gesù e i suoi Apostoli, Giuda incluso, perché le relazioni hanno valore per la nostra crescita anche quando non hanno un risvolto totalmente positivo…e molte altre a seguire. Ognuno di noi è contemporaneamente *al centro e alla periferia* di una fitta rete di relazioni, affettive e amicali, sulle quali riflettiamo con maggiore intensità in momenti speciali come il Santo Natale. VOI TUTTI, membri di questa incredibile community, siete *parte integrante* delle mie relazioni più importanti: tutti, inclusi coloro con i quali “non vado d’accordo”…tutti mi hanno fatto crescere, in questi anni. E’ quindi a tutti Voi che dedico il verso di un eccezionale poeta di fine ‘500, John Donne: “Nessun uomo è un’isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto”. GRAZIE E BUONE FESTE A TUTTI VOI!


Pubblicato sulla mia pagina facebook, qui il post originale.


©2018 Giulio Terzi

Log in with your credentials

pergot your details?